6.a MOSTRA DEL LIBRO IN SARDEGNA – Il viaggio, l'avventura

Libri, Mostre, Convegni, Dibattiti, Animazione, Letture, Teatro, Musica, Cinema
25 – 29 ottobre 2006
Ex Caserme Mura – Via San Lussorio, Macomer (NU)

Regione Autonoma della Sardegna
Comune di Macomer
Comunità Montana Marghine – Planargia
Provincia di Nuoro
AES – Associazione Editori Sardi
ALSI – Associazione Librai Sardi Indipendenti

Con la collaborazione di
Associazione culturale Verbavoglio

mostra macomer.jpg 
Mercoledì 25 ottobre
ore 17,00 – Inaugurazione

ore 18,00 – Padiglione Tamùli
Viaggiare e raccontare
Franco Lai e Maria Grazia Dongu incontrano Franco La Cecla, Laura Pariani e Mariangela Sedda.
Letture di Rita Atzeri

ore 20,00 – Padiglione Filigosa
La terra della mia anima, spettacolo musicale di Massimo Carlotto
Massimo Carlotto, voce, Ricky Gianco, voce e chitarra, Patrizio Fariselli, pianoforte, Maurizio Camardi, sassofono e live electronics.

Giovedì 26 ottobre

ore 10,00/12,30 – Padiglione Tamùli, spazio bambini
Letture, teatro, spettacoli con l’animatrice Franca Becciu e le sue marionette

ore 10,30 – Padiglione Filigosa
La scuola adotta un libro sardo
Gli allievi degli Istituti sardi, preparati da Alberto Capitta, Andrea Mameli, Flavio Soriga, raccontano al pubblico le loro esperienze di lettura e scrittura.
Letture di Rita Atzeri

ore 11,00 – Padiglione Tamùli, spazio bambini
Giovanni Del Ponte incontra gli allievi delle scuole medie

ore 11,00 – Padiglione Tamùli, spazio ragazzi
Franco La Cecla, Laura Pariani e Mariangela Sedda incontrano gli allievi delle scuole superiori

ore 12,00 – Padiglione Filigosa
Roberto Salmòn illustra agli allievi delle scuole di Macomer e Alghero gli itinerari naturalistici della Sardegna
Letture di Annet Bodenhoff Salmòn e Lea Gobbatto

ore 12,00 – Padiglione Tamùli, spazio ragazzi
Macomer, un viaggio nella memoria: incontro con Maria Rosaria e Grazia Corda

ore 16,00 – Padiglione Tamùli
Piccola patria. La storia, i luoghi, il lavoro, l’identità culturale della Sardegna nelle pagine dei saggisti
Memorie di un secolo: Manlio Brigaglia racconta la Sardegna del ‘900

ore 16,00/18,00 – Padiglione Tamùli, spazio bambini
Letture, teatro, spettacoli con l’animatrice Franca Becciu e le sue marionette

ore 17,00 – Padiglione Filigosa
Proiezione del film – documentario Fili di memoria, realizzato dalla Rai, sede di Cagliari.

ore 18,30 – Padiglione Tamùli
Viaggiare e raccontare
Luciano Marrocu incontra Luisa Carnielli

ore 20,00 – cine/teatro Costantino
Proiezione del film La terra di Sergio Rubini

ore 21,30 – nei ristoranti della città di Macomer
La luce della luna. La Sardegna nel racconto dei viaggiatori
A cena con Luisa Carnielli, Luciano Marrocu e Sergio Rubini

Venerdì 27 ottobre

ore 10,00/12,30 – Padiglione Tamùli, spazio bambini
Letture, teatro, spettacoli con l’animatrice Franca Becciu e le sue marionette

ore 11,00 – Padiglione Tamùli, spazio ragazzi
Luisa Mattia e Giovanni Del Ponte incontrano gli allievi delle scuole medie

ore 10,30 – Padiglione Filigosa
La scuola adotta un libro sardo
Gli allievi degli Istituti sardi, preparati da Alberto Capitta, Andrea Mameli, Flavio Soriga, raccontano al pubblico le loro esperienze di lettura e scrittura.
Letture di Rita Atzeri e Giacomo Casti

ore 12,00 – Padiglione Tamùli
Il viaggio, la scoperta, la meraviglia. Incontro con l’autore. Letture con sonorizzazione
Paolo Lusci incontra Nino Nonnis e Salvatore Pinna

ore 16,00/18,00 – Padiglione Tamùli, spazio bambini
Letture, teatro, spettacoli con l’animatrice Franca Becciu e le sue marionette

ore 16,00 – Padiglione Tamùli
Piccola patria. La storia, i luoghi, il lavoro, l’identità culturale della Sardegna nelle pagine dei saggisti
Vito Biolchini e Mauro Pala intervistano Giuseppe Marci

ore 17,00 – Padiglione Tamùli
Mediterraneo. La Sardegna incontra il mondo arabo
in apertura
Libri dal Mare Bianco: Omaggio a Naghib Mahfuz, reading di letture e musiche dalla narrativa araba di oggi
Maria Giovanna Ganga, voce recitante, Franco Persico, chitarra e percussioni. Introduce Bastiana Madau

segue dibattito con Isabella Camera D’Afflitto, Ana Zendrera Zariquiey, Nouri Abid, Tijani Zaied, Serge Derjani. Coordina Patrizia Manduchi

ore 18,30 – Padiglione Tamùli
Il controllo della parola. Dibattito sul tema dell’editoria
Partecipano Gianluca Catalano, Valentina Parlato, Stefano Salis, Claudia Tirolo, Marco Zaparoli, Giuseppe Mocci

ore 20,00 – Padiglione Filigosa
Getsemani, spettacolo teatrale dell’Associazione Chourmo, dal libro omonimo di Francesco Abate
Giacomo Casti, voce, Stefano Rachel, musiche originali, Alex P, ambientazioni sonore, Cristina Racca, canto

ore 21,30 – nei ristoranti della città di Macomer
La luce della luna. La Sardegna nel racconto dei viaggiatori
A cena con Francesco Abate, Aldo Brigaglia, Giampaolo Cassitta, Nino Nonnis, Salvatore Pinna

Sabato 28 ottobre

ore 10,00/12,30 – Padiglione Tamùli, spazio bambini
Letture, teatro, spettacoli con l’animatrice Franca Becciu e le sue marionette

ore 11,00 – Padiglione Tamùli, spazio ragazzi
Gianfranco Liori incontra gli allievi delle scuole medie

ore 10,30 – Padiglione Filigosa
La scuola adotta un libro sardo
Gli allievi degli Istituti sardi, preparati da Alberto Capitta, Andrea Mameli, Flavio Soriga, raccontano al pubblico le loro esperienze di lettura e scrittura.
Letture di Rita Atzeri

ore 12,30 – Padiglione Filigosa
L’Associazione per la costruzione della pace (sede di Macomer) discute con il pubblico sul tema dei percorsi di solidarietà in Sardegna
ore 12,00 – Padiglione Tamùli
Il viaggio, la scoperta, la meraviglia. Incontro con l’autore e letture con sonorizzazione
Paolo Lusci intervista Gianni Marilotti

ore 16,00/18,00 – Padiglione Tamùli, spazio bambini
Letture, teatro, spettacoli con l’animatrice Franca Becciu e le sue marionette

ore 16,00 – Padiglione Filigosa
Ultime notizie dal mondo del libro. Autori, editori, librai, operatori culturali raccontano la loro esperienza e commentano le ultime notizie provenienti dal mondo del libro
Intervengono Gina Manieri, Helmut Riediger, Goffredo Fofi, Aldo Addis, Giovanni Perenson, Mario Argiolas, Francesco Cheratzu, Paolo Lusci. Coordina Stefano Salis

ore 17,30 – Padiglione Tamùli
Lingua madre
Cinque studenti universitari in Storia del giornalismo e comunicazione discutono con il giornalista Giacomo Mameli il reportage realizzato alla Fiera del libro di Torino sugli scrittori di lingua madre

ore 19,00 – Padiglione Tamùli
Viaggiare e raccontare
Mauro Pala incontra Giulio Angioni e Paolo Maccioni

ore 20,30 – Padiglione Filigosa
Tangomarea, spettacolo letterario-musicale della compagnia Ensemble Laborintus

ore 21,30 – nei ristoranti della città di Macomer
La luce della luna. La Sardegna nel racconto dei viaggiatori
A cena con Giulio Angioni e Paolo Maccioni

Domenica 29 ottobre

ore 10,00/12,30 – Padiglione Tamùli, spazio bambini
Letture, teatro, spettacoli con l’animatrice Franca Becciu e le sue marionette

ore 11,00 – Padiglione Tamùli, spazio ragazzi
Lia Levi incontra gli allievi delle scuole medie

ore 11,00 – Padiglione Tamùli
L’Officina editoriale. Gli editori raccontano: esperienze a confronto
Stefano Salis e Paolo Lusci intervistano gli editori Marcos Y Marcos, Ilisso, Della Torre e Condaghes

ore 12,00 – Padiglione Tamùli
Il viaggio, la scoperta, la meraviglia. Incontro con l’autore. Letture con sonorizzazione
Anna Maria Ganga, Luciano Marrocu e Mauro Pala presentano Parlane bene, il diario di viaggio di Thomas Münster

ore 16,00/18,00 – Padiglione Tamùli, spazio bambini
Letture, teatro, spettacoli con l’animatrice Franca Becciu e le sue marionette

ore 16,00 – Padiglione Tamùli
Piccola patria. La storia, i luoghi, il lavoro, l’identità culturale della Sardegna nelle pagine dei saggisti.
Costantino Cossu intervista Giacomo Mameli e Gianfranco Bottazzi

ore 17,00 – Padiglione Filigosa
Proiezione di Sa paristoria de Bakis, cortometraggio di Francesco Cheratzu in lingua sarda con sottotitoli in italiano, inglese e tedesco

ore 18,30 – Padiglione Tamùli
Viaggiare e raccontare
Paolo Lusci intervista Lia Levi e Gianni Marilotti

ore 20,00 – Padiglione Filigosa
O ridere o morire, reading musicale dell’associazione Carta dannata, presidio del libro di Tempio Pausania

Questa voce è stata pubblicata in diario dei pensieri sparsi e taggata come , , , . Aggiungi ai segnalibri il permalink.

One Response to 6.a MOSTRA DEL LIBRO IN SARDEGNA – Il viaggio, l'avventura

  1. paolo dicono:

    La manifestazione mi riguarda direttamente, Sabato 28 alle 19, sarò con quel “mostro sacro” di Giulio Angioni, che ha pubblicato un bellissimo libro per Sellerio: “Le fiamme di Toledo”. L’inquisizione, l’intolleranza religiosa… Sigismondo Arquer c’est nous, come ebbe a dire una volta lo stesso Angioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *